Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; WP_Categories_to_Tags has a deprecated constructor in /var/www/vhosts/tutticonvocati.net/httpdocs/wp-content/plugins/wpcat2tag-importer/wpcat2tag-importer.php on line 31
ASSIST | ARON ROCCHETTI: CAMPIONE ANNUNCIATO - TuttiConvocati.net

ASSIST | ARON ROCCHETTI: CAMPIONE ANNUNCIATO

ARON ROCCHETTI: CAMPIONE ANNUNCIATO



La Bocciofila Città di Campli si conferma fabbrica di stelle


di Carla Sbei Di Marco


Aron Rocchetti, figlio d’arte, classe 98, a soli 17 anni è già un ottimo giocatore di bocce, che ha ottenuto moltissimi risultati positivi in tutta Italia.assist-aron_rocchetti-2

Egli stesso ci racconta che ha iniziato la sua carriera all’età di 8 anni e che il suo più grande mentore e sostenitore è stato il padre Tiziano, già campione d’Italia nel 2008, che ha intuito il suo potenziale sportivo, lo ha coinvolto con il suo entusiasmo e gli è stato accanto con i suoi preziosi consigli e con una partecipazione attenta e discreta.

Nel 2011, a 12 anni di età, ha conquistato la medaglia d’oro nella sua prima gara nazionale giovanile ad Ascoli Piceno e da quel momento, gareggiando in diverse città italiane, ha vinto 18 gare provinciali, 16 gare regionali e 13 competizioni nazionali.assist-aron_rocchetti

Dopo aver inseguito il titolo di campione d’Italia per ben due anni disputando le finali, nel 2014 ha conquistato dapprima il titolo di campione regionale e successivamente quello di campione nazionale a Roma ed ha avuto l’onore di allenarsi con il pluricampione del mondo Gianluca Formicone, che gli ha offerto stimoli per rendere ancora più perfetta la sua tecnica.

Come Aron stesso ci ricorda il gioco delle bocce ha una tradizione antichissima, che richiede calma, precisione e ragione ed è uno sport molto popolare che non conosce limiti di età; è praticato, infatti, sia dai bambini di 7/8 anni sia da persone più avanti negli anni che trovano in questa pratica sportiva l’occasione per fare un po’ di sano esercizio fisico in compagnia, sentendosi nel contempo efficaci e competitivi.

Il nostro atleta è molto grato alla Bocciofila Città di Campli che lo ha accompagnato nella crescita e sostenuto nelle gare ed esprime il suo grazie di cuore anche a tutti coloro che credono in lui e che sono in attesa dei suoi risultati, che noi gli auguriamo ottimi a livello nazionale e perché no, internazionali/mondiali.

 

 
WhatsApp chat